Elliott ufficialmente proprietaria del Milan, inietta 50 milioni

milan elliott proprieta
 Afp 
Tifosi cinesi del Milan

Il fondo Elliott è ufficialmente proprietario del Milan. A confermarlo, con un comunicato nella notte, lo stesso fondo inglese, che spiega di avere sul club calcistico una visione chiara: "creare stabilita' finanziaria e stabilire una gestione corretta, raggiungere successi nel lungo termine partendo dalle basi e assicurarsi che il club sia adeguatamente capitalizzato" il tutto nel quadro del Financial Fair Play dell'Uefa.

Elliott intende quindi "sostenere il club in questi tempi difficili ma anche nella sfida di raggiungere obiettivi ambiziosi nel futuro". Come prima misura il fondo verserà 50 milioni di euro per stabilizzare le casse del club, e progetta ulteriori iniezioni di capitale per finanziarne la crescita.

Paul Singer, fondatore e co-Ceo di Elliott ha dichiarato: "Sostegno finanziario, stabilità, corretta supervisione sono i prerequisiti per ottenere successi. Elliott non vede l'ora di realizzare il potenziale del club e riportarlo nel pantheon delle migliori squadre europee, a cui appartiene. Elliott inoltre crede fortemente nell'opportunità di creare valore per Ac Milan". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it