L'Aston Villa silura Di Matteo, salta prima panchina italiana

Il tecnico paga il brutto avvio in Championship con una vittoria in 11 gare 

L'Aston Villa silura Di Matteo, salta prima panchina italiana
Roberto Di Matteo 

Londra - Salta la prima panchina italiana in Inghilterra: l'Aston Villa ha esonerato Roberto Di Matteo. Il club della Championship, la serie B inglese, ha affidato la squadra temporaneamente all'assistente Steve Clarke, dopo la sconfitta per 2-0 sul campo del Preston. Il 46enne ex centrocampista italo-svizzero paga il difficile avvio di stagione in cui i Villains hanno totalizzato appena una vittoria in 11 gare. Di Matteo, vincitore della Champions League con il Chelsea nel 2012 e protagonista di una promozione in Premier League con il West Bromwich nel 2010, era uno dei sei tecnici italiani che allenano in Inghilterra sulla scia del trionfo di Claudio Ranieri in Premier League. Oltre all'allenatore del Leicester, Antonio Conte al Chelsea, Walter Mazzarri al Watford e Walter Zenga ai Wolverhampton Wanderers. (AGI)