Higuain nella storia, ha cancellato Nordahl con 36 gol

Il Pipita ha avuto una media di più di un gol a partita."Gioia immensa, ringrazio il Napoli"

Higuain nella storia, ha cancellato Nordahl con 36 gol
Gunnar Nordahl - Higuain 

Napoli - Gonzalo Higuain è entrato nella storia del calcio italiano. Con la tripletta al Frosinone di sbato sera, il Pipita ha stabilito il nuovo record di gol segnati in una singola stagione in Serie A arrivando a 36 reti. Battuto il primato precedente che reggeva da 66 anni dello svedese del Milan, Gunnar Nordahl, che si era fermato a 35 gol nella stagione 1949/50. L'attaccante argentino ha avuto una media di più di un gol a partita, avendone giocate 35.

Il Napoli è secondo, la Roma passeggia con il Milan ma non basta

"È una gioia immensa poter superare questo record", ha commentato a fine partita, "però ci tengo a ringraziare la mia famiglia, tutto il Napoli, la squadra e lo staff tecnico. Mi sento molto orgoglioso perché tutti mi hanno aiutato a fare questo. Sapevo che potevo farcela, ma per riuscirci dovevo restare calmo, al primo tempo non ci sono riuscito, ma poi ce l'ho fatta". Higuain in questa stagione ha anche colpito cinque pali. Delle 36 reti, tre sono arrivate dal dischetto. La sua media gol è superiore persino a quella di Angelillo che nella stagione 1958-1959 segnò 33 gol in 33 partite (campionato a 18 squadre), con 4 rigori: l'Inter arrivò terza, dietro a Milan e Fiorentina. Il precedente record di segnature apparteneva a Gunnar Nordahl che nel Milan 1949-1950 aveva segnato 35 gol in 37 presenze, solo uno su rigore. I rossoneri arrivarono secondi dietro alla Juventus. (AGI)