Calcio e contagio

Lo sport rallenta, poi si ferma. E dove non si ferma si scatena la follia, in barba al coronavirus

Assedio al pullman
JOSE JORDAN / AFP

Il virus ferma il calcio ma non i tifosi. Dopo quelli del Valencia che hanno assediato il Mestalla nella sfida di Champions contro l'Atalanta, a Parigi si è ripetuta la stessa scena al Parco dei Principi per Psg-Borussia. 

La desolazione del derby d'Italia
Vincenzo PINTO / AFP

Protagonisti irresponsabili anche i sostenitori del big match dello Stadium. A poche ore dal fischio d'inizio del posticipo, una folla di tifosi interisti ha dribblato l'emergenza coronavirus. Oltre 300 supporters si sono radunati alla Pinetina per salutare Lukaku ecompagni prima della partenza per Torino.

L'incoscienza degli ultrà del Paris Saint Germain
julien mattia / ANADOLU AGENCY

Dopo quelli del Valencia che hanno assediato il Mestalla nella sfida di Champions contro l'Atalanta, a Parigi si è ripetuta la stessa scena al Parco dei Principi per Psg-Borussia. Più di 3mila sostenitori del club parigino si sono accalcati davanti allo stadio

L'incoscienza degli ultrà del Paris Saint Germain
julien mattia / ANADOLU AGENCY
JOSE JORDAN / AFP

In barba alle raccomandazioni, anche durante il match (a porte chiuse) che ha visto l'Atalanta scontrarsi con il Valencia, i supporter spagnoli non si sono arresi e si sono accalcati davanti lo stadio Mestalla per sostenere la propria squadra del cuore

Gli 'idioti' del Liverpool
JAVIER SORIANO / AFP

Ma anche spostando l'attenzione oltreomanica le cose non cambiano. I tifosi del Liverpool hanno scatenato l'ira di Jurgen Klopp, che ha apostrofato con un "idioti" quelli che all'ingresso nello stadio di Anfield allungavano le mani per salutarlo con un cinque, contro ogni regola di buon senso in tempo di coronavirus.

PAUL ELLIS / AFP

In un video diffuso su Twitter, si vede il tecnico tedesco entrare in campo con sguardo serio e urlare ai tifosi che dagli spalti gli porgono la mano: "Mettete via le vostre mani, fottuti idioti!"