Cristiano Ronaldo ha lasciato una mancia da 20mila euro al personale di un resort greco

Il campione ha chiesto che la somma vada divisa equamente tra tutti i membri dello staff

Cristiano Ronaldo ha lasciato una mancia da 20mila euro al personale di un resort greco
Foto: Stefano Guidi / CrowdSpark 
 Cristiano Ronaldo

Dopo l'uscita dai Mondiali di Russia del suo Portogallo, sconfitto agli ottavi dall'Uruguay, e prima di volare a Torino per firmare il contratto con la Juventus​, Cristiano Ronaldo si è concesso una vacanza in un lussuoso resort ellenico Costa Navarino, nel Peloponneso. Dove si è trovato talmente bene da lasciare una mancia da 20 mila euro al personale, un ringraziamento a quattro zeri che, su esplicita richiesta del calciatore, dovrà essere diviso in modo equo tra tutti i dipendenti, rivela il tabloid inglese The Sun

"Il resort di Costa Navarino è stato il teatro dell’incontro tra il calciatore e il presidente della Juventus Andrea Agnelli che ha portato all’accordo tra i due per il passaggio di Ronaldo in bianconero", scrive Tpi, "all’interno del resort ci sono due hotel di lusso a cinque stelle, un centro benessere, due campi da golf e più di 20 ristoranti raffinati". 

Il campione non affronterà l'ex squadra

"Cristiano Ronaldo, una volta terminato il suo soggiorno in Grecia, non partirà insieme alla sua nuova squadra per la tournée in programma negli Stati Uniti", prosegue Tpi, "al calciatore, infatti, sono stati concessi altri giorni di riposo e così non si troverà a dover affrontare proprio la sua ex squadra nell’amichevole prevista tra Juventus e Real Madrid il 4 agosto a Washington".​



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it