West Ham: preso argentino Calleri, niente Bacca

West Ham: preso argentino Calleri, niente Bacca
 Carlos Bacca

Londra - Il West Ham ha ufficializzato l'accordo per il prestito, per una stagione, dell'attaccante argentino Jonathan Calleri, di proprieta' del Deportivo Maldonado. Il giocatore, reduce dall'eliminazione ai Giochi di Rio con l'Argentina, dove ha segnato contro l'Algeria, sbarchera' a Londra la prossima settimana. Il tecnico degli Hammers Slaven Bilic ha confermato che l'acquisto del capocannoniere dell'ultima Copa Libertadores - 9 reti in 12 presenze, 16 in 30 partite totali nei sei mesi al San Paolo, dopo aver ben impressionato anche con il Boca Juniors - dovrebbe chiudere il discorso mercato per il reparto avanzato: considerando infatti anche l'acquisto di Ayew dallo Swansea, difficile che il club londinese porti avanti la trattativa per Bacca o per un altro attaccante, come poteva essere per Lacazette: "Al cento per cento non prenderemo Lacazette - ha detto Bilic - Aspettiamo il rientro degli infortunati e cerchiamo un terzino sinistro (non a caso si e' fatto un tentativo, poi saltato, per l'interista Santon, ndr): ci mancano opzioni in quella zona. Ho parlato con il presidente e probabilmente arrivera' un altro giocatore". Su Calleri: "Purtroppo per lui, ma fortunatamente per noi, l'Argentina e' stata eliminata dalle Olimpiadi e quindi sara' presto a disposizione. L'accordo c'era gia' da un po' - ha rivelato - E' un attaccante di primo livello che ci dara' equilibrio tattico, ovviamente ha bisogno di una squadra alle sue spalle". Sara' il sesto argentino a vestire la maglia degli Hammers dopo Lionel Scaloni, Javier Mascherano, Carlos Tevez, Mauro Zarate e il giocatore attualmente in rosa Manuel Lanzini. (AGI)