A Milano Joao Mario e Gabigol, due colpi dell'Inter

Un twet dell'Inter annuncia l'arrivo del bomber brasiliano e del centrocampista portoghese 

A Milano Joao Mario e Gabigol, due colpi dell'Inter
Joao Mario (Afp) 

Montecarlo - A Milano è arrivato l'attaccante brasiliano Gabigol ed è atteso anche il centrocampista portoghese Joao Mario: l'Inter ha ufficializzato la vicina chiusura delle due trattative con un tweet è comparso in rete alle 14.57: "E' atterrato Gabigol, in arrivo a Milano anche Joao Mario". Si profila quindi un finale con il botto per il calcomercato nerazzurro.Gabigol, per il quale si sta chiudendo con il Santos, dovebbe accasarsi al'Inter da gennaio. Su Joao Mario l'accordo con lo Sporting Lisbona è stato definito sulla base di un prestito oneroso con obbligo di riscatto er un totale di 45 milioni. Per vedere in campo Joao Mario domenica contro il Palermo deve arrivare il transfer alla Figc dalla Federcalcio portoghese entro la mezzanotte di domani.

 

Il vicepresiodente dell'Inter Javier Zanetti, da Montecarlo, non si è sbilanciato: "Gabigol? So che ci saranno novita' in quest'ultima settimana di mercato. Vedremo cosa accadra'. Se arrivera' qualcuno a rinforzare questa squadra, saremo contenti. Se cosi' non fosse, siamo contenti lo stesso".  "Questa squadra e' gia' buona", ha dichiarato a Sky Sport, "ha bisogno di fiducia, di lavorare, di trovare l'alchimia necessaria per diventare protagonista , bisogna dare tempo al nostro allenatore: in due mesi abbiamo cambiato societa' e tecnico, ci serve tempo. E' vero che in un grande club di solito ce n'e' poco, ma faremo di tutto per far si' che questa squadra gia' da domenica possa dimostrare le sue qualita' e dare una risposta dopo la sconfitta col Chievo".(AGI)