Inter prende Ansaldi, Garcia verso la panchina del Milan

Si parla con insistenza di un clamoroso ritorno in panchina: l'ex tecnico della Roma in rossonero

Inter prende Ansaldi, Garcia verso la panchina del Milan
 Garcia Roma

Roma - E' l'Inter la regina del calciomercato odierno, mentre una voce scuote la sponda rossonera: il francese Rudi Garcia verso la panchina del Milan. Oggi l'Inter ha praticamente preso il difensore laterale Cristian Ansaldi. L'argentino attualmente in forza al Genoa, firmera' un triennale: oggi ha svolto gia' le visite mediche, a breve arrivera' l'ufficialita' del suo passaggio alla corte di Mancini. Il tecnico di Jesi in questi giorni si gode i gol e i progressi di Eder e Perisic e pensa comunque a migliorare il suo organico, con l'idea fissa del 4-3-3. Per rafforzare le fasce (in avanti) a disposizione del Mancio ecco che il club nerazzurro lavora su due piste (alternative). Da un lato si aspettano news da Berardi e dal Sassuolo, primo vero obiettivo dell'Inter cinese, orientata verso calciatori giovani; dall'altro non si abbandona l'idea Candreva, il quale avrebbe detto gia' si' al club milanese, anche perche' le notizie di un interessamento per lui da parte del Chelsea non sono mai state confermate.

A seguire e' stata ancora una volta la giornata di Mino Raiola. Il potente agente ha continuato la "melina" su Ibra ("potrebbe tornare in Italia? Mai dire mai) e ha parlato e riparlato di Pogba, rispondendo indirettamente a Marotta, oggi confortato anche da parole Elkann. "Ascolterei eventuali offerte di Inter e Milan per Pogba, se dovessero arrivare i cinesi? Perche' no, il mio interesse e' quello di rappresentare i miei giocatori il meglio possibile, quindi non escludo niente. Devo fare il bene dei giocatori", ha detto Raiola. A seguire l'agente ha spiegato che Pogba aspetta di finire gli Europei prima di affrontare il discorso futuro. Sempre in casa Juve, dall'Inghilterra arriva la voce di un interesse del Leicester di Ranieri per Zaza; mentre a Barcellona si pensa a Dybala. Per il resto il mercato e' sembato un po' fermo. Questi gli spunti piu' interessanti: il Chelsea e' pronto a offrire 25 milioni per Koulibaly; la Samp tiene stretti Soriano e Muriel; l'agente di Insigne parla di fedelta' assoluta del suo assistito ai colori del Napoli; l'avvocato di Mauri aspetta ad accettare le avance del Pescara (scelta subalterna alla Lazio); Kalinic (per bocca del suo procuratore) non si muove da Firenze; infine il papa' di Immobile sogna di vedere suo figlio Ciro con un'altra maglia azzurra, ovvero quella del club partenopeo. (AGI)