Everton su Strootman, Vrsaljko da Simeone, Balo-Besiktas

La squadra di liverpool pronta a spendere la cifra record di 100 milioni di sterline

Everton su Strootman, Vrsaljko da Simeone, Balo-Besiktas
 Luciano Spalletti (Imago)

Palermo - Incubo centrocampo per Spalletti. Come se non bastasse Pjanic alla Juve e il serrato corteggiamento del Chelsea per Nainggolan, sirene inglesi adesso per Strootman.

L'olandese sarebbe in cima alla lista dei desideri di Koeman, nuovo manager dell'Everton e connazionale della "lavatrice" giallorossa. Strootman, rientrato nel finale della scorsa stagione dopo aver superato una serie di problemi al ginocchio, è legato alla Roma da altri due anni di contratto: il suo cartellino avrebbe un costo di circa 30 milioni di sterline (37 milioni di euro circa). L'Everton sembra molto determinato a cambiare la linea mediana del suo team: sul piatto circa 100 milioni di sterline, cifra record per la società di Liverpool. I sogni sono due: oltre a Strootman, Koeman ha chiesto a gran voce il belga Witsel dello Zenit, obiettivo della stessa Roma, nonché di Milan e Juventus.

Intanto i Toffees sono pronti a proporre un maxi rinnovo a Lukaku: sull'attaccante belga sono piombate Chelsea e Juventus.

Improvvisa svolta nel futuro di Balotelli: SuperMario, reduce dall'ennesima stagione negativa al Milan e convocato da Klopp per il ritiro del Liverpool, potrebbe finire in Turchia. A dirlo è il suo procuratore Raiola: "Ho offerto il giocatore al Besiktas e stiamo aspettando una risposta. Già in passato - spiega - la società bianconera aveva fatto di tutto per prendere Mario. Sono fiducioso. Anzi, sono abbastanza sicuro: direi al cento per cento". Balotelli al Besiktas potrebbe muovere altre pedine: Mario Gomez potrebbe passare proprio al Milan qualora partisse Bacca, ambito dal Psg di Emery.

Vrsaljko sta per salutare la Serie A. L'esterno croato, ambito da Inter e Napoli, andrà con ogni probabilità all'Atletico Madrid. "Sono molto ottimista: per quanto ne so io, il Sassuolo e l'Atletico Madrid dovrebbero finalizzare presto il mio trasferimento - spiega Vrsaljko -. Fin da subito ho detto ai dirigenti del mio club che avevo il desiderio di andare all'Atletico Madrid, precisando anche che non avevo alcuna intenzione di vestire la maglia del Napoli, anche se le due società avevano quasi raggiunto un accordo economico". Nelle casse del Sassuolo dovrebbero entrare circa 16 milioni di euro.

Restando in casa Napoli, l'agente di Hamsik ribadisce la volontà di 'Marechiaro' di restare ("E' già in un grande club") mentre, in attesa che si sblocchi la trattativa-Herrera con il Porto (a Sarri piace anche Tolisso, 21enne centrocampista del Lione), si cerca una sistemazione per Valdifiori. Torino, Sampdoria, Udinese e Bologna, queste le squadre potenzialmente interessate al regista ex Empoli.

Il Cagliari, che aspetta Padoin dalla Juve, smentisce intanto uno scambio con Di Gennaro. Pare che sarà Lapadula il prossimo vice Higuain. Il Pescara avrebbe raggiunto l'intesa con il Napoli per l'attaccante italo-peruviano, seguito anche da Juve e Milan.

L'Inter accelera per Candreva: pare ci sia l'accordo con il giocatore, resta da convincere Lotito, in queste ore impegnato a portare Bielsa sulla panchina biancoceleste. A tal proposito, l'ottimismo del ds Tare: "Sì, sì, la Lazio è' vicina, molto vicina a Bielsa", le sue parole. Il Tottenham è interessato a Badelj ma per convincere la Fiorentina servono 15 milioni. (AGI)