Basket: Nba, Gallinari e Denver ko a New York

(AGI) - New York, 17 nov. - Settima sconfitta in nove gare perDenver, che al Madison Square Garden cede 109-93 contro NewYork, che interrompe cosi' una striscia negativa che durava dasette partite. Salta il derby italiano vista l'indisponibilita'di Andrea Bargnani ma Danilo Gallinari, ex della partita,conferma di essere ancora lontano dalla forma migliore: quasi14' in campo per lui e 5 punti con 1/5 da tre e 2/2 ai liberioltre a un rimbalzo. I migliori fra i Nuggets sono Lawson (17punti e 9 assist), Afflalo (18 punti) e Faried (16 punti e 9

(AGI) - New York, 17 nov. - Settima sconfitta in nove gare perDenver, che al Madison Square Garden cede 109-93 contro NewYork, che interrompe cosi' una striscia negativa che durava dasette partite. Salta il derby italiano vista l'indisponibilita'di Andrea Bargnani ma Danilo Gallinari, ex della partita,conferma di essere ancora lontano dalla forma migliore: quasi14' in campo per lui e 5 punti con 1/5 da tre e 2/2 ai liberioltre a un rimbalzo. I migliori fra i Nuggets sono Lawson (17punti e 9 assist), Afflalo (18 punti) e Faried (16 punti e 9rimbalzi), mentre i Knicks ringraziano Anthony e Smith con 28punti a testa. Ancora senza Wade, Miami viene battuta 91-84 daMilwaukee, trascinata da Brandon Knight (20 punti) mentreHarden (19 punti) prende per mano Houston e affonda la suavecchia squadra, Oklahoma City, che ancora priva di Durant eWestbrook si consola con Jackson (15 punti e 11 assist). I 44punti di Kobe Bryant non bastano ai Lakers per evitare lasconfitta contro Golden State: 136-115 il finale, con Curry eBogut da doppia doppia (30 punti e 15 assist il primo, 15 puntie 10 rimbalzi l'australiano) e Speights (24 punti e 9 rimbalzi)a fare la differenza dalla panchina. (AGI),