BANCA IFIS: CEDOLA IN STACCO IL 9 MAGGIO 2011

Banca IFIS rende noto che la messa in pagamento del dividendoe' prevista a partire dal giorno 12 maggio 2011, previo staccodella cedola numero 14, il 9 maggio 2011.Con riferimento allaproposta di dividendo, si ricorda che il Consiglio diAmministrazione di Banca IFIS, riunitosi in data 7 marzo 2011,ha deliberato di proporre all'Assemblea dei soci l'assegnazionedi utili mediante: la distribuzione di un dividendo unitario di0,06 euro/azione in contanti a ciascuna azioneordinaria;l'attribuzione di azioni Banca IFIS (c.d. scriptdividend) interamente prelevate dalle azioni proprie inportafoglio.In particolare verra' proposta ai socil'attribuzione di 1 azione

Banca IFIS rende noto che la messa in pagamento del dividendoe' prevista a partire dal giorno 12 maggio 2011, previo staccodella cedola numero 14, il 9 maggio 2011.Con riferimento allaproposta di dividendo, si ricorda che il Consiglio diAmministrazione di Banca IFIS, riunitosi in data 7 marzo 2011,ha deliberato di proporre all'Assemblea dei soci l'assegnazionedi utili mediante: la distribuzione di un dividendo unitario di0,06 euro/azione in contanti a ciascuna azioneordinaria;l'attribuzione di azioni Banca IFIS (c.d. scriptdividend) interamente prelevate dalle azioni proprie inportafoglio.In particolare verra' proposta ai socil'attribuzione di 1 azione ordinaria ogni 37 azioni ordinariepossedute del valore nominale di 1,00 euro cadauna che,rapportata al prezzo ufficiale dell'azione registrato lo scorso4 marzo 2011, corrisponde ad uno script dividend di 0,14 euro aciascuna azione ordinaria. .