Auto: 24 ore Le Mans, nella GTE-Pro al comando un'Aston Martin

(AGI) - Le Mans (Francia), 13 giu. - Ricca di colpi di scena laprima parte di corsa dell'83esima edizione della 24 Ore di LeMans. Nella classe GTE-Pro dopo quattro ore comanda l'AstonMartin numero 99 mentre una Ferrari e' seconda. Non e' tuttaviala numero 51 di Giancarlo Fisichella (che sta guidando, ndr),"Gimmi" Bruni e Toni Vilander, bensi' la 71 di Davide Rigon, alvolante, Olivier Beretta e James Calado, bravissima a risaliredalla penultima posizione sullo schieramento. La marcia della51 e' stata rallentata allo scoccare della terza ora di gara daun incidente con l'Audi

(AGI) - Le Mans (Francia), 13 giu. - Ricca di colpi di scena laprima parte di corsa dell'83esima edizione della 24 Ore di LeMans. Nella classe GTE-Pro dopo quattro ore comanda l'AstonMartin numero 99 mentre una Ferrari e' seconda. Non e' tuttaviala numero 51 di Giancarlo Fisichella (che sta guidando, ndr),"Gimmi" Bruni e Toni Vilander, bensi' la 71 di Davide Rigon, alvolante, Olivier Beretta e James Calado, bravissima a risaliredalla penultima posizione sullo schieramento. La marcia della51 e' stata rallentata allo scoccare della terza ora di gara daun incidente con l'Audi numero 8, in quel momento guidata daLoic Duval. Un gruppo di vetture GT capitanato dalla Chevrolet diGiorgio Roda stava procedendo lentamente, poi su di loro e'arrivato Giancarlo Fisichella che ha rallentato a sua volta. Adoltre 300 km/h e' piombata sul gruppo anche l'Audi LMP1 che none' riuscita a schivare del tutto le vetture colpendo laFerrari. Fisichella e' rientrato al box con una foratura e hainevitabilmente perso tempo precipitando dal terzo al quintoposto. Nella classe GTE-Am e' ancora al comando la Ferrarinumero 72 del team SMP Racing, ora guidata da Victor Shaytar,che precede l'Aston Martin numero 98 e la Ferrari di AF Corsenumero 83 con Francois Perrodo al volante. Altre tre Ferrarioccupano le posizioni dalla settima alla nona: sono la numero66 del JMW Motorsport (con Abdulaziz Al Faisal al volante), la62 della Scuderia Corsa (con Bill Sweedler) e la 55 di AF Corse(con Duncan Cameron). Allo stesso team appartiene la vetturanumero 61, attualmente guidata da Matteo Cressoni, che si trovain undicesima posizione. (AGI).