Atletica: Schwazer, Carolina potra' tornare prima? Se lo merita

(AGI) - Bolzano, 4 ott. - "Sono molto felice che Carolina possaritornare prima a gareggiare. Se lo merita, anche perche' leie' un'agonista. La sua e' stata una brutta parentesi, non hacolpe". Cosi' Alex Schwazer all'AGI sulla vicenda di CarolinaKostner. La pattinatrice di Ortisei, ex fidanzata del marciatore diCalice di Racines, in base al verdetto di conciliazione presotra i suoi avvocati, il Coni e l'agenzia mondiale antidopinghanno trovato un accordo per retrodatare la squalifica. Suitermini della retrodatazione vige il massimo segreto ancheperche' saranno resi noti domani con un documento ufficiale dalTribunale

(AGI) - Bolzano, 4 ott. - "Sono molto felice che Carolina possaritornare prima a gareggiare. Se lo merita, anche perche' leie' un'agonista. La sua e' stata una brutta parentesi, non hacolpe". Cosi' Alex Schwazer all'AGI sulla vicenda di CarolinaKostner. La pattinatrice di Ortisei, ex fidanzata del marciatore diCalice di Racines, in base al verdetto di conciliazione presotra i suoi avvocati, il Coni e l'agenzia mondiale antidopinghanno trovato un accordo per retrodatare la squalifica. Suitermini della retrodatazione vige il massimo segreto ancheperche' saranno resi noti domani con un documento ufficiale dalTribunale Arbitrale dello Sport di Losanna. Al Tas eranoricorsi in primis la Kostner dopo la squalifica inflittale il16 gennaio scorso e di conseguenza Procura Antidoping del Conie Wada. (AGI).