Peter Cincotti in tour in Italia: 7 date dal 5 dicembre

Il pianista newyorkese sarà accompagnato da Lex Sadler al basso e sintetizzatori, e da Joe Nero alla batteria. 

Peter Cincotti in tour in Italia: 7 date dal 5 dicembre
 BarleyArts
 Peter Cincotti

Peter Cincotti torna in Italia con un tour di sette date, che parte da Milano il 5 dicembre. Sarà l’occasione per ascoltare il suo nuovo album “Long Way From Home”. Il pianista newyorkese sarà accompagnato da Lex Sadler al basso e sintetizzatori, e da Joe Nero alla batteria. 

Un tour mondiale e un album per il giovane artista statunitense dalle chiare origini italiane che lui stesso ricorda volentieri in ogni circostanza, intervista, ed ora anche in due nuove canzoni contenute in “Long way from home” (“Roman skies” e “Palermo”) allungando così la lista dei celebri personaggi italoamericani che annovera anche Madonna, Frank Sinatra, Robert De Niro e Dean Martin.

"Molte canzoni di questo disco sono state ispirate specificamente dall'Italia: "Roman Skies" l'ho scritta seduto in un taxi per le strade di Roma; "Palermo" mi è venuta in un sogno. Quindi, consapevolmente o inconsapevolmente, tra tutto il mio viaggiare nel mondo, le mie esperienze in Italia hanno particolarmente segnato questo album in un modo che nessun altro Paese ha fatto", così Cincotti, in una vera e propria dedica all’Italia.

“Long Way From Home” (Freddy Eggs Records/Artist First) è il suo quinto album in studio (a cinque anni dal precedente, “Metropolis”) scritto, arrangiato e prodotto dallo stesso Peter Cincotti negli ultimi due anni, e contiene 12 tracce in cui il musicista mescola pop, rock, blues, hip hop, funk e jazz. 

Questo il calendario completo: 

  • 5 dicembre – Milano, Blue Note – ore 21 (sold out) e ore 23;
  • 12 dicembre – Firenze, Teatro Puccini;
  • 13 dicembre – Roma, Auditorium Parco della Musica;
  • 14 dicembre – Salerno, Modo;
  • 15 dicembre – Bari, Teatro Forma (sold out);
  • 16 dicembre – Trani (BT), Jazz & Dintorni c/o Cinema Teatro Impero;
  • 17 dicembre – Alberobello (BT), Unesco In Jazz Festival c/o Cinema Teatro dei Trulli.


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it