Tutto quello che c'è da sapere sui concerti di Tiziano Ferro e Justin Bieber

Nel weekend l'esibizione dei due artisti. Misure di sicurezza eccezionali a San Siro e Monza

Tutto quello che c'è da sapere sui concerti di Tiziano Ferro e Justin Bieber

L'estate è arrivata e con essa anche i grandi concerti (da Guns 'n' Roses ad Ariana Grande). E anche il weekend vedrà due superstar esibirsi a Milano e Monza: Tiziano Ferro venerdì 16 e sabato 17 giugno a San Siro e Justin Bieber a Monza domenica 18 sera all’interno del I-Days Festival dove già stasera ci saranno i Radiohead. Come accaduto con la popstar americana al Palalottomatica di Roma, anche per i loro concerti le misure di sicurezza prese saranno molte.

Tiziano Ferro al San Siro di Milano

Ferro è in tour per promuovere l’ultimo album Il Mestiere della Vita. Gli organizzatori hanno consigliato di andare molto presto ai cancelli di ingresso, vista la calca che potrebbe crearsi. Due saranno i controlli con metal detector che dovranno essere superati

Tutto quello che c'è da sapere sui concerti di Tiziano Ferro e Justin Bieber
Tiziano Ferro durante Sanremo 2017

Dieci i varchi di accesso attorno allo stadio. L’esatta ubicazione la potete trovare qui. Saranno aperti dalle 8 del mattino fino al completo deflusso degli spettatori. Il biglietto andrà conservato fino all’uscita dall’impianto.

Leggi anche: "Eventi nelle piazze: le nuove regole del capo della polzia"

Justin Bieber all'Autodromo di Monza

Tutto quello che c'è da sapere sui concerti di Tiziano Ferro e Justin Bieber
 Justin Bieber al concerto in onore delle vittime di Manchester

L’idolo dei giovanissimi sarà accompagnato sul palco di Monza dal dj Martin Garrix. L’evento avviene all’interno dell’Independent Days Festival, una tre giorni che vedrà ospiti i Radiohead  e James Blake (venerdì), mentre sabato ci saranno i Linkin Park, i Blink 182 e i Sum 41. Domenica sarà invece il turno di Bieber. La kermesse si svolge all'Autodromo di Monza.

L’organizzazione ha reso note le prescrizioni per la sicurezza di tutti:

  • L’area antistante l’ingresso verrà inibita al parcheggio.
  • Verrà creata un’area di pre-ingresso dove si accederà previa esibizione del biglietto e controllo con METAL DETECTOR.
  • In fase di accesso all’area concerto verranno ispezionati singolarmente borse e zaini e il materiale non idoneo non potrà essere introdotto all’interno dell’autodromo.
  • Per motivi di sicurezza non sarà previsto un deposito di zaini, borse, caschi o altri oggetti personali. Pertanto l’organizzazione sconsiglia di portarli fino all’ingresso dell’area concerto.

Che cosa non si potrà fare nelle arene dei concerti

Il Comitato Nazionale dell’Ordine e la Sicurezza ha predisposto questi divieti:

  • introdurre VALIGIE, TROLLEY, BORSE e ZAINI (alle donne è consentito portare delle piccole borse purché TRASPARENTI)
  • Introdurre BOMBOLETTE SPRAY (antizanzare, deodoranti, creme solari, etc…)
  • Introdurre TROMBETTE DA STADIO
  • Introdurre o detenere ARMI, MATERIALE ESPLOSIVO, ARTIVIZI PIROTECNICI, FUMOGENI, RAZZI DI SEGNALAZIONE, PIETRE, COLTELLI o ALTRI OGGETTI da PUNTA o TAGLIO;
  • Introdurre CATENE;
  • Introdurre bevande alcooliche di qualsiasi gradazione;
  • Introdurre o detenere SOSTANZE STUPEFACENTI, VELENI, SOSTANZE NOCIVE, MATERIALE INFIAMMABILE;
  • Accedere e trattenersi in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti;
  • Introdurre all’interno dell’impianto bevande, siano esse contenute in LATTINE, BOTTIGLIE DI VETRO, BORRACCE DI METALLO o BOTTIGLIE DI PLASTICA;
  • Introdurre ANIMALI DI QUALSIASI GENERE E TAGLIA;
  • Introdurre BASTONI PER SELFIE e TREPPIEDI;
  • Introdurre OMBRELLI e ASTE;
  • Introdurre STRUMENTI MUSICALI;
  • Introdurre PENNE e PUNTATORI LASER;
  • Introdurre DRONI e AEREOPLANI TELECOMANDATI;
  • Introdurre APPARECCHIATURE PER LA REGISTRAZIONE AUDIO/VIDEO;
  • Introdurre MACCHINE FOTOGRAFICHE PROFESSIONALI e SEMIPROFESSIONALI;
  • Introdurre VIDEOCAMERE, GOPRO, IPAD e TABLET;
  • Introdurre BICICLETTE, SKATEBOARD, PATTINI e OVERBOARD;
  • Introdurre TENDE e SACCHI A PELO;
  • Introdurre TUTTI GLI ALTRI OGGETTI ATTI AD OFFENDERE;
  • Esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite;
  • Svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento;
  • Porre in essere atti aggressivi nei confronti del personale addetto al controllo;
  • Danneggiare o manomettere in qualsiasi modo strutture, infrastrutture e servizi dell’impianto;
  • Arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico;
  • Stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga