Il regalo delle Spice Girls alla giovane fan malata di cancro

 La 25enne Emma McKean sta affrontando per la seconda volta la malattia. Quando hanno saputo che avrebbe saltato i concerti, le quattro cantanti l'hanno contattata per regalarle una giornata speciale

cancro fan spice girls
LEON NEAL / AFP
Spice Girls

Emma McKean ha realizzato il suo sogno di incontrare le Spice Girls. La giovane fan, 25enne, sta combattendo contro un cancro e, quando Geri, Emma, Mel B e Mel C hanno saputo della sua condizione hanno chiesto di contattarla: "Incontrarle è stato il giorno più bello della mia vita", ha scritto la ragazza sui social. Le quattro componenti del gruppo, anni '90, hanno voluto invitarla alle prove di un loro concerto a Edimburgo, permettendole così di vivere una giornata unica nel backstage.

La fan ha anche raccontato di essere stata in contatto con alcune di loro mentre era ricoverata in ospedale e ha poi assistito anche allo show, durante il quale le Spice Girls le hanno dedicato una delle loro canzoni: 'Let Love Lead The Way' ("Lascia che l'amore ti guidi"). In precedenza Emma aveva già acquistato i biglietti per vedere le sue beniamine a Dublino, Sunderland, Edimburgo e in tutte e tre le date di Manchester e Londra.

La 25enne aveva già sconfitto il cancro una volta ma, pochi mesi fa, i medici le hanno comunicato che la malattia era tornata e che avrebbe avuto bisogno della chemioterapia. Sfortunatamente, questo non ha permesso a Emma di andare alla maggior parte delle date di cui aveva i biglietti, fino a quando le Spice Girls non sono arrivate ad edinburgo, sua città natale.

Durante il concerto, alle parole "potresti sentirti debole, ma sei forte", Mel C ha indicato la ragazza tra il pubblico. Emma ha voluto ringraziare le Spice Girls per la sensibilità mostrata nei suoi confronti: "È molto bello vedere come i tuoi idoli, ai quali hai dedicato tutta la tua vita, possano accoglierti in modo cosi' premuroso". Sempre su Facebook, la fan ha pubblicato diverse foto della giornata, come quella di un biglietto scritto per lei dalle quattro cantanti e ora ha deciso di provare a essere presente anche in tutte e tre le date al Wimbley Stadium di Londra: "Perchè questo tour mi sta dando la forza di combattere".  



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.