È morta l'attrice spagnola Pilar Bardem, madre di Javier

È morta l'attrice spagnola Pilar Bardem, madre di Javier

È deceduta per un'infezione ai reni, aveva 82 anni. I figli: "È andata in pace, senza sofferenze e circondata dall'amore della sua famiglia"

morta attrice pilar bardem

© Oscar Gonzalez/Afp -  Pilar Bardem e i suoi figli Carlos e Javier Bardem

AGI - L'attrice spagnola Pilar Bardem, madre dell'attore Javier Bardem e suocera di Penelope Cruz, è morta a Madrid all'eta' di 82 anni. A dare la notizia, in un comunicato, sono stati i suoi figli Carlos, Monica e Javier. "Vogliamo condividere la notizia che nostra madre, il nostro esempio, è morta. È andata in pace, senza sofferenze e circondata dall'amore della sua famiglia", si legge nel comunicato diffuso sui social. Su Instagram il cordoglio anche di Penelope Cruz: "Non potevo sognare una suocera migliore. Ti porterò sempre nel cuore".

Membro di una storica famiglia di attori e registi e nata a Siviglia, Pilar Bardem era stata ricoverata a Madrid per un'infezione renale. In oltre 50 anni di carriera, aveva partecipato in decine di film e serie televisive, vincendo anche l'equivalente spagnolo dell'Oscar, il premio Goya, nel 1995 come miglior attrice non protagonista in "Nessuno parlerà di noi quando saremo morti". "Ci lascia un'enorme eredità nel cinema, teatro e televisione", ha scritto il premier spagnolo Pedro Sanchez su Twitter, "ma la grande Pilar Bardem era prima di tutto un difensore della libertà, dell'uguaglianza e dei diritti di tutti".