Tutto pronto per la Netflix cattolica, è italiana e nasce dal festival Mirabile Dictu

In arrivo due piattaforme, una spagnola e una italiana, per la vendita online dei 'film etici'. Quest'ultima tra due anni aggiungerà il video on demand ai propri servizi

mirabile dictu streaming netflix cattolica film etici liana marabini

Il cinema cattolico avrà presto due due piattaforme indipendenti di vendita online dei 'film etici', una di proprietà di Goya Producciones (Spagna) per i film in lingua spagnola e l'altra, di proprietà di Mirabile Dictu (Italia), per la vendita dei film cattolici in tutte le altre lingue che dal secondo anno di attività diventerà una sorta di Netflix dei film etici e Mirabile Dictu ha destinato un budget pubblicitario importante per annunciare l'esistenza della sua piattaforma. La piattaforma venderà all'inizio i dvd, dal secondo anno in poi aggiungerà il video on demand ai propri servizi.

mirabile dictu streaming netflix cattolica film etici liana marabini
Christopher Lambert e Remo Girone in una scena di 'Mothers' di Liana Marabini

Inoltre, la piattaforma offre anche una sezione dedicata alla musica sacra. La messa online dei dvd è gratuita per i produttori e i distributori, la piattaforma percepirà il 30 per cento sugli incassi dei dvd venduti.

Il summit del cinema cattolico a Mentone

L'importante annuncio è arrivato a Mentone sulla Costa Azzurra dove si sono riuniti produttori, distributori e importanti imprenditori e personalità del cinema cattolico nelle sale Belle Epoque del Palace des Ambassadeurs. L'occasione era il summit intitolato 'Il film cattolico e il suo posto nell'industria del cinema', organizzato dal Caficom (Catholic Film International Content Market), che è una costola del Mirabile Dictu, il Festival internazionale del Film Cattolico.

Produttori, distributori e broadcaster, provenienti da 12 Paesi hanno passato due giorni in workshop, tavole rotonde e proiezioni cinematografiche. Hanno analizzato la portata della loro produzione di 'film etici', come mezzo di evangelizzazione ma anche come realta' importante dell'industria del cinema.

Liana Marabini: "Il momento è maturo"

"Il momento è maturo per creare un network internazionale che riunisca i principali players del genere. Il summit ha dato la possibilità ai presenti di discutere di questa necessità e di decidere la creazione imminente di un consorzio del settore", ha detto Liana Marabini, presidente e fondatrice di Mirabile Dictu e ideatrice del summit (nella foto insieme al cardinal Gianfranco Ravasi).

La regista e produttrice di film cattolici (tra cui 'Mothers', 'La Croce e la Stella', 'Vivaldi il prete rosso', 'Il Giardiniere di Dio', 'The Unseen World', 'Il Cuoco del Papa') ha poi confermato che il Caficom organizzerà il summit ogni anno, durante il fine settimana che precede l'inizio del Mipcom di Cannes.

Nel 2019 il summit avrà luogo nello stesso periodo di ottobre. Inoltre il Palace des Ambassadeurs di Mentone ospiterà a ottobre la Biennale d'Arte Sacra Contemporanea (Bacs), che farà da cornice al summit del film cattolico. La prima edizione di questa Biennale sarà dedicata alla lotta contro l'aborto. Per l'occasione, sarà inaugurata la statua 'Vierge aux Innocents' dell'artista Daphne du Barry. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it