Tesmec, accordo con il gruppo russo Rosseti

Tesmec, accordo con il gruppo russo Rosseti
 Spief 2016 Tesmec e Jsc Rosseti - sito tesmec

San Pietroburgo - Cerimonia ufficiale, a San Pietroburgo, nell'ambito del St. Petersburg International Economic Forum 2016, per la firma del protocollo di intenti tra la Tesmec, a capo di un Gruppo leader nel mercato delle infrastrutture relative al trasporto e alla distribuzione di energia elettrica, dati e materiali, ed il gruppo JSC Rosseti, operatore unico russo nel settore della trasmissione di energia elettrica. Il protocollo sancisce i principi fondamentali della cooperazione tecnologica tra i due Gruppi per l'introduzione sul mercato russo dello Smart Metering Tool (SMT) di nuova generazione, un sistema elettronico innovativo sviluppato dal Gruppo Tesmec per la misurazione e l'efficientamento delle linee elettriche a 10kV, che fornisce la stima dei parametri fondamentali delle reti (energia, potenza, tensione, corrente ed angolo di fase). Il protocollo fa seguito all'accordo di collaborazione in materia di innovazione, modernizzazione e sviluppo dell'Enes (Rete di Trasmissione Unificata) ratificato il 21 luglio 2011 presso l'Ambasciata d'Italia a Mosca con JSC "FSK EES" (Open Joint-stock company Federal Grid Company of Unified Energy System), operatore unico per la gestione, manutenzione e sviluppo della rete elettrica nazionale, oltre che all'intesa di sviluppo tecnico-scientifica in materia di tecnologie di costruzione e esercizio di linee aeree compatte firmata il 26 novembre 2013 a Trieste con la stessa Rosseti, in occasione del vertice intergovernativo italo-russo. Il presidente e amministratore delegato di Tesmec, Ambrogio Caccia Dominioni ha commentato: "Siamo estremamente orgogliosi di essere stati scelti come partner da un player cosi' importante come Rosseti nell'ambito di un progetto che prevede la gestione e l'efficientamento delle linee elettriche russe attraverso l'applicazione di soluzioni innovative ed integrate, sviluppate dal nostro Gruppo. La firma di questo protocollo premia il grande lavoro portato avanti dal Gruppo Tesmec a partire dal 2011, oltre che le nostre competenze tecnologiche distintive e la nostra grande conoscenza del mercato russo, e ci consentira' di poter dimostrare al meglio i nostri numerosi punti di forza." (AGI)