Forum S.Pietroburgo: Italia ospite d'onore, Renzi vede Putin

(AGI) - Roma, 1giu. - Si chiama 'L'Italia in Russia' e sara' l'esposizione dedic...

Forum S.Pietroburgo: Italia ospite d'onore, Renzi vede Putin
 Matteo Renzi

(AGI) - Roma, 1giu. - Si chiama 'L'Italia in Russia' e sara' l'esposizione dedicata al Paese ospite d'onore del Forum economico internazionale di San Pietroburgo (Spief, 16-18 giugno). Organizzato dall'Associazione Conoscere Eurasia - da 2 anni unica region partner del Forum russo - e in collaborazione con l'Ambasciata italiana a Mosca, il padiglione italiano realizzato da Fiera Milano Congressi e Nolostand del Gruppo Fiera Milano su una superficie di 1.500mq, ospitera' nella 3 giorni di vertice economico le principali imprese del Paese. Cinque i cluster rappresentativi del made in Italy e di maggiore attrattiva per la domanda russa e non solo: meccanica-alta tecnologia, energia, agro-industria, infrastrutture e finanza. La delegazione italiana sara' guidata dal premier Matteo Renzi che il 17 giugno incontrera' il presidente Putin.
Al Forum sono gia' accreditati circa 10mila rappresentanti delle economie mondiali, tra cui capi di Stato, ministri e manager delle piu' grandi compagnie internazionali. Per il presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia, Antonio Fallico: "E' la prima volta che Roscongress, organizzatore del Forum, indica un Paese ospite d'onore e non e' certo un caso che la scelta sia ricaduta sull'Italia: imprese e Governo italiano sono infatti da sempre vicini e complementari alla Russia, ma soprattutto hanno rappresentato una voce fuori dal coro sulle sanzioni, che ritengono essere inutili e dannose. In un contesto geopolitico difficile vogliamo per questo pensare che la preferenza accordata al nostro Paese vada nell'ottica di distensione del clima internazionale. 'L'Italia in Russia' sara' una piattaforma di business finalizzata anche alla stipula di accordi strategici bilaterali tra le principali imprese italiane e russe; un riconoscimento importante, frutto della partnership strategica avviata 2 anni fa con Roscongress che ci vede impegnati assieme nell'organizzazione di numerosi seminari ed eventi in Italia e all'estero, non ultimo il Forum Eurasiatico a Verona".
Tra gli eventi in programma nel padiglione "L'Italia in Russia", la tavola rotonda del 17 giugno (ore 9.45) a cui interverra' il premier Matteo Renzi (accompagnato da alcuni ministri italiani). Tra gli interventi, oltre al saluto del presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia, Antonio Fallico e dell'Ambasciatore dell'Italia in Russia, Cesare Maria Ragaglini, anche quelli dei rappresentanti delle principali aziende italiane e russe: Eni, Rosneft, Intesa Sanpaolo, Finmeccanica, Pirelli, Rostech; Fondazione Russa di Investimenti diretti, Sace, VTB, Gazprom, Novatek, Enel, Unione degli industriali e imprenditori russi, Barilla e Federalimentare. (AGI)
.