Di Maio, Raggi brava impensierisce tutti; noi solo di aiuto

Di Maio, Raggi brava impensierisce tutti; noi solo di aiuto
Luigi Di Maio - fb

Roma - "Oggi Raggi e' quella che impensierisce di piu' gli altri partiti perche' ha conoscenza della macchina del Campidoglio, esperienza e competenza". Lo ha detto Luigi Di Maio (M5S) al Corrierelive ribadendo che, qualora venisse eletta sindaco di Roma, non ci sarebbe nessun 'commissariamento'. "I nostri codici etici sono tra i nostri candidati e i cittadini" ha spiegato facendo riferimento alla mancanza di una legge contro cambi di casacca o tradimento del programma e alla presenza in queste eventualita', nel codice etico M5S sottoscritto dalla Raggi, sanzionara da una multa da 150mila euro. "Ma assicuro - ha aggiunto - che e' la Costituzione che da' l'ultima parola al sindaco e alla sua giunta. Il nostro rapporto sara' di aiuto e di sostegno nella realizzazione del programma. Non c'e' nessuna commissariamento". (AGI)