Fico, doloso fissare voto durante ponte 2 Giugno

Napoli - Votare per un solo giorno e durante il ponte del 2 Giugno è stata una scelta "fatta quasi in forma dolosa. Questo non aiuta la partecipazione". Roberto Fico, esponente di punta del Movimento Cinquestelle e presidente della Commissione di Vigilanza della Rai, torna ancora sulle polemiche per le elezioni amministrative. A Napoli, a margine del comizio di chiusura della campagna elettorale del candidato Matteo Brambilla sottolinea con i cronisti come questo "non aiuta la partecipazione. Siamo in un ponte. Le elezioni sono state messe in questo ponte e, secondo me, è stato fatto quasi in forma dolosa".

"Faccio un invito al voto - aggiunge - perché se facciamo decidere gli altri - faranno il nostro male. Dobbiamo partecipare per riprenderci il nostro futuro e votare Cinquestelle per riappropriarci del valore di essere cittadino di Napoli". (AGI)