Ecco perché gusci molluschi sono così simmetrici

Ecco perché gusci molluschi sono così simmetrici

Una ricerca dell'Università di Lione ha sviluppato un modello matematico sullo sviluppo fra corpo mole ed esterno

gusci molluschi simmetrici

© AGF -

AGI - La straordinaria forma del guscio dei molluschi è determinata dalle torsioni del loro corpo molle all’interno. È quanto emerso da uno studio condotto dai ricercatori dell’Università Claude-Bernard di Lione (UCBL) che hanno sviluppato un modello matematico della crescita del guscio che tiene conto delle interazioni fisiche tra il corpo molle di un mollusco e il suo guscio duro durante lo sviluppo.

I risultati del loro studio sono stati pubblicati sui Proceedings of the National Academy of Sciences. Circa il 99% delle ammoniti, un famoso gruppo di molluschi ormai estinto, ha sviluppato conchiglie con simmetria bilaterale simili ai viventi nautilus, ma alcune ammoniti hanno invece sviluppato conchiglie con asimmetria sinistra-destra simili ai gusci di lumaca o forme ancora più elaborate.

Non è chiaro come organismi altrimenti bilateralmente simmetrici, come le ammoniti, possano secernere gusci asimmetrici. Gli autori, Régis Chirat, Alain Goriely e Derek E. Moulton, hanno schematizzato il corpo molle del mollusco come due aste elastiche e misurato le forze fisiche che avrebbero agito sul corpo per diversi tassi di crescita e secrezione del guscio.

Se si verifica una discrepanza tra i tassi di crescita e di secrezione, suggerisce il modello, viene posto uno stress meccanico sul corpo del mollusco. Quando il corpo del mollusco si attorciglia all’interno del guscio per alleviare lo stress, l’asse di secrezione del guscio ruota, determinando lo sviluppo di un guscio asimmetrico.

I cambiamenti nei tassi di crescita e di secrezione durante lo sviluppo comporterebbero cambiamenti nella torsione e nella geometria dell’avvolgimento del guscio, producendo le elaborate forme di alcune ammoniti. Secondo gli autori, il modello meccanico può spiegare la diversità delle forme dei gusci di lumaca e ammonite.