Governo e Parlamento: tutti i numeri di febbraio

Decreti e leggi: tutta l'attività di Esecutivo e Camere. Un dossier di Agi-Openpolis

Per la prima volta da novembre il governo di Giuseppe Conte non ha presentato decreti legge. Una novità che più che altro è stata una necessità, visto l’alto numero di provvedimenti in discussione la cui decadenza si stava avvicinando. Dei 5 decreti in discussione nel mese di febbraio, ne sono rimasti solamente 2 ancora da approvare.

Il decreto semplificazioni ha concluso il suo iter, usufruendo di un voto di fiducia, ed accorpando tra le altre cose il decreto Ncc e quello per gli ordini forensi. Rimangono quindi in discussione il decreto salva Carige, già approvato alla Camera, e il cosiddetto “Decretone”, che contiene le norme per quota 100 e reddito di cittadinanza, e che ha ricevuto un primo via libera da Palazzo Madama.

 


A febbraio il Parlamento ha anche iniziato il lungo iter di due disegni di legge costituzionali, quello per il referendum propositivo e quello per la riduzione del numero dei parlamentari. Entrambi i testi hanno ricevuto una prima approvazione, ne dovranno seguire altre 3.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.