Salute

La cannabis potrebbe aiutare a prevenire l'infezione da Covid

La cannabis potrebbe aiutare a prevenire l'infezione da Covid

Secondo i ricercatori canadesi, gli estratti di cannabidiolo (CBD), il principale componente non psicoattivo della marijuana, potrebbero contribuire a ridurre del 70 per cento il numero di recettori cellulari utilizzati dal coronavirus per entrare nell'organismo

Le conseguenze del coronavirus sui bambini

Le conseguenze del coronavirus sui bambini

Uno studio conferma: anche per i bambini sono possibili complicazioni gravi. Per i pediatri Usa la situazione è da non sottovalutare: i più piccoli non sono immuni

Contro il coronavirus speranze dal plasma. Ecco come funziona

È la parte piu' 'liquida' del nostro sangue e contiene una quota di anticorpi che si sono formati dopo la battaglia vinta contro il virus, i cosiddetti anticorpi neutralizzanti, che si legano all'agente patogeno e lo marcano.