Estate, prova costume stressa più uomini che donne

Estate, prova costume stressa più uomini che donne
 Estate vacanze mare spiaggia - youreporter

Roma - La prova costume preoccupa piu' gli uomini che le donne. Lo rivela un test dell'Eurodap, l'Associazione Europea Disturbi da Attacchi di Panico che ha voluto sondare l'umore degli italiani in vista della prova costume. Al test hanno risposto 900 persone, 500 donne e 400 uomini. Dai risultati e' emerso che il 60 per cento degli uomini non si ritiene soddisfatto della sua forma fisica, il 30 per cento non completamente; solo il 10 per cento vive sereno la propria fisicita'. Il 50 per cento degli uomini si pone ideali estetici da raggiungere ed il 30 per cento si pone obiettivi di miglioramento. L'80 per cento non ritiene di avere una alimentazione equilibrata. Il 60 per cento svolge attivita' fisica sistematica ed il 20 per cento saltuaria. L'80 per cento del campione uomo si e' detto molto preoccupato per l'arrivo dell'estate. Il 70 per cento ha alterazioni dell'umore per la sua forma fisica non perfetta. Per quanto riguarda le donne, 1 su 2 non si ritiene soddisfatta della sia forma fisica. Solo tre donne su dieci invece apprezzano il proprio corpo. Tre su dieci si pongono ideali estetici e meta' del campione femminile vorrebbe migliorare. Tre quarti delle donne che hanno risposto al sondaggio sanno di non avere un'alimentazione equilibrata, responsabile probabilmente di inestetismi estetici. Quattro su dieci hanno dichiarata di svolgere attivita' fisica in modo sistematico, due su dieci in maniera saltuaria. Il 70 per cento delle donne che hanno risposto al test si sono dette preoccupate per l'arrivo dell'estate e nel 50 per cento dei casi hanno affermato di avere alterazioni dell'umore rispetto alla propria forma fisica. .