Cancro pelle, un nuovo test sangue diagnostica recidiva

Cancro pelle, un nuovo test sangue diagnostica recidiva
 Pelle tumore macchie

Londra, - Messo a punto un test del sangue in grado di diagnosticare tempestivamente una recidiva di cancro alla pelle. Lo ha annunciato un gruppo di ricercatori del Cancer Research UK Manchester Institute in uno studio pubblicato sulla rivista Cancer Discovery. Gli studiosi sperano che il test possa aiutare i pazienti ad affrontare in modo piu' efficace la malattia, cioe' prima che progredisca e diventi piu' pericolosa. All'inizio la maggior parte dei pazienti risponde bene ai trattamenti, ma in alcuni casi il cancro diventa resistente ai farmaci di prima linea e ritorna a crescere. Il nuovo test del sangue potrebbe fungere da campanello d'allarme e avvisare quando il tumore diventa resistente e comincia a diffondersi. Una volta allertati che il cancro alla pelle e' ritornato a diffondersi, i pazienti potrebbero accedere tempestivamente a farmaci innovativi di recente sviluppo con piu' probabilita' di risposta. I dati preliminari suggeriscono che il nuovo test e' stato preciso su 7 pazienti affetti da melanoma avanzato. Il test si basa sul monitoraggio di mutazioni genetiche che indicano che il tumore sta evolvendo e diventando resistente al trattamento iniziale. "Essere in grado di individuare i primi segni di ricaduta, in modo da poter decidere rapidamente la migliore strategia di trattamento, e' un importante obiettivo per la ricerca", ha detto Richard Marais, autore principale dello studio.