Ucraina:viceministro russo,e' Kiev che non rispetta accordi Minsk

(AGI) - Mosca, 31 mag. - L'Occidente non ha ancora posto "in termini pratici" la...

Ucraina:viceministro russo,e' Kiev che non rispetta accordi Minsk
 Alexei  Meshkov - afp

(AGI) - Mosca, 31 mag. - L'Occidente non ha ancora posto "in termini pratici" la questione della progressiva eliminazione delle sanzioni contro Mosca, la quale si aspetta una proposta "concreta" in questo senso. Lo ha detto il vice ministro degli Esteri russo Aleksei Meshkov, parlando a margine di un convegno organizzato oggi dalla Camera di commercio italo-russa a Mosca. "Nessuno ha posto la questione in termini pratici" ha detto il diplomatico. "La parte russa ha ripetutamente affermato che non siamo stati noi a imporre le sanzioni, e non spetta a noi annullarle" ha ribadito, rispondendo a una domanda sull'idea tedesca di una revoca graduale delle misure restrittive. A suo dire, la questione dell'estensione delle sanzioni sino alla piena attuazione degli accordi id Minsk e' un "vincolo artificiale". "Quando si tratta dell'attuazione degli accordi di Minsk, la parte ucraina e' quella che non adempie ai propri obblighi, e non Donetsk e Lugansk, e certamente non la Russia", ha concluso. (AGI)
ruy/Mal