Siria: Lavrov, Damasco non poteva attaccare convoglio aiuti

Siria: Lavrov, Damasco non poteva attaccare convoglio aiuti
 Siria convoglio aiuti umanitari colpito da aviazione usa ad aleppo (afp)

Mosca - Il convoglio umanitario ad Aleppo non puo' essere stato colpito dall'aviazione siriana in quanto l'attacco e' avvenuto col buoi quando i velivoli dell'esercito di Damasco non volano. Lo ha detto alla tv russa il ministro degli Esteri di Mosca, Serghei Lavrov, che si trova a New York per l'Assemblea generale Onu. "I nostri militari hanno gia' fatto dichiarazione sul fatto che la nostra aviazione non opera i quella zona - ha ribadito Lavrov, rilanciato dalle agenzie russe - L'aviazione siriana non poteva essere in azione in quanto l'attacco al convoglio e' avvenuto durante le ore di buio e le forze siriane non volano in quelle ore, non hanno tali possibilita'". (AGI)