Yemen: video al Qaeda con ostaggio Usa, minacciata esecuzione

(AGI) - Dubai, 4 dic. - Al Qaeda nella Penisola Arabica, lafiliale yemenita del gruppo terroristico, ha minacciato in unvideo di giustiziare un ostaggio americano, lo riferisce Site,il centro statunitense di sorveglianza dei siti islamisti.L'uomo che appare nel video, datato dicembre 2014, e' unfotogiornalista rapito a Sanaa nel settembre 2013: nel videol'ostaggio da' il suo nome, dice di avere 33 anni e che e'stato rapito piu' di un anno fa nella capitale yemenita;aggiunge che la sua vita e' in pericolo e chiede aiuto. Ilvideo contiene anche un messaggio del qaedista Nasser

(AGI) - Dubai, 4 dic. - Al Qaeda nella Penisola Arabica, lafiliale yemenita del gruppo terroristico, ha minacciato in unvideo di giustiziare un ostaggio americano, lo riferisce Site,il centro statunitense di sorveglianza dei siti islamisti.L'uomo che appare nel video, datato dicembre 2014, e' unfotogiornalista rapito a Sanaa nel settembre 2013: nel videol'ostaggio da' il suo nome, dice di avere 33 anni e che e'stato rapito piu' di un anno fa nella capitale yemenita;aggiunge che la sua vita e' in pericolo e chiede aiuto. Ilvideo contiene anche un messaggio del qaedista Nasser bin AliAl-Ansi, il quale minaccia di ucciderlo "entro tre giorni" seWashngton non esaudira' le richieste del gruppo: il terroristanon spiega quali siano queste richieste, ma sottolinea cheWashington le "conosce". "In caso contrario, l'ostaggioamericano andra' incontro a un destino inevitabile". Lo Yemene' un alleato chiave degli Usa nella lotta contro al-Qaeda; eSanaa ha autorizzato Washington ad attacchi con i droni sul suoterritorio. Gl Usa considerano Al Qaeda nella Penisola Arabicacome l'emanazione piu'' pericolosa del gruppo terroristico. .