Vettel, "Schumi me l'aveva detto, la Ferrari e' un sogno"

(AGI) - Roma, 5 mar. - Quattro Mondiali e una gran voglia divincere ancora. Sebastian Vettel ha lasciato la Red Bull e hadetto si' alla Ferrari, realizzando cosi' il sogno della suavita. In un'intervista alla Gazzetta dello Sport il tedesco, 27anni, racconta che tutto inizio' quando di anni ne aveva 13,"era il 2003 quando riuscii a entrare nel box della Ferrari alNurburgring. Mi ritrovai li' perche' correvo nella Formula Bmw.Non conoscevo nessuno salvo Schumi. Poi, arrivato alla ToroRosso ho cominciato a salutare Domenicali e i tecnici Ferrariche curavano il mio motore"

(AGI) - Roma, 5 mar. - Quattro Mondiali e una gran voglia divincere ancora. Sebastian Vettel ha lasciato la Red Bull e hadetto si' alla Ferrari, realizzando cosi' il sogno della suavita. In un'intervista alla Gazzetta dello Sport il tedesco, 27anni, racconta che tutto inizio' quando di anni ne aveva 13,"era il 2003 quando riuscii a entrare nel box della Ferrari alNurburgring. Mi ritrovai li' perche' correvo nella Formula Bmw.Non conoscevo nessuno salvo Schumi. Poi, arrivato alla ToroRosso ho cominciato a salutare Domenicali e i tecnici Ferrariche curavano il mio motore".