Usa: Yellen, importante che chi lavora in Fed si senta sicuro

(AGI) - New York, 4 mar. - "E' importante che chi lavora allaFed si senta sicuro di poter parlare quando ha timori e chetali preoccupazioni siano affrontate". Lo ha detto il numerouno della Fed, Janet Yellen facendo appello all'eticita' dellebanche e bacchettando Wall Street, la quale dopo la crisi nonha fatto abbastanza in questo senso. "Dobbiamo rafforzarerigide regole di eticita' e promuovere forti valori tra inostri addetti e attraverso di loro verso il serviziopubblico". La Yellen invita le grandi banche a fissare lagovernance interna e i controlli sui rischi, verso cui

(AGI) - New York, 4 mar. - "E' importante che chi lavora allaFed si senta sicuro di poter parlare quando ha timori e chetali preoccupazioni siano affrontate". Lo ha detto il numerouno della Fed, Janet Yellen facendo appello all'eticita' dellebanche e bacchettando Wall Street, la quale dopo la crisi nonha fatto abbastanza in questo senso. "Dobbiamo rafforzarerigide regole di eticita' e promuovere forti valori tra inostri addetti e attraverso di loro verso il serviziopubblico". La Yellen invita le grandi banche a fissare lagovernance interna e i controlli sui rischi, verso cui la Fedassumera' azioni "veloci e significative". "Mi dispiace doverrammentare tutto cio' - dice la Yellen - Ma mi aspetto che leaziende che sorvegliamo seguano la legge ed operinoeticamente". "Troppo spesso - aggiunge - i banchieri di grandiistituti non li''hanno fatto, alcune volte in modo sfacciato"."Questi incidenti, individuali e complessivi, pongonolegittimamente la questione di pervasivi difetti nel valore digradi aziende che possano minare la loro sanita' e salute". .