Usa: JPMorgan incrementa acquisti mutui da altri istituti

(AGI) - New York, 7 ott. - Il colosso Usa JPMorgan haincrementato l'acquisto di prestiti sui mutui da parte di altriistituti. Nel primo semestre di quest'anno il 62% dei 58miliardi di dollari di mutui per la casa iscritti in bilancioda JPMorgan proviene da acquisti, contro il 56% del 2014 e il37% del 2013. Gli acquisti puntano a contrastare il calo delleentrate nel business dei mutui, dovuto alla diminuzione deirifinanziamenti da parte degli americani. Si tratta di unbusiness che gli altri istituti considerano abbastanzarischioso. Secondo la Mortgage Bankers Association la domandadi

(AGI) - New York, 7 ott. - Il colosso Usa JPMorgan haincrementato l'acquisto di prestiti sui mutui da parte di altriistituti. Nel primo semestre di quest'anno il 62% dei 58miliardi di dollari di mutui per la casa iscritti in bilancioda JPMorgan proviene da acquisti, contro il 56% del 2014 e il37% del 2013. Gli acquisti puntano a contrastare il calo delleentrate nel business dei mutui, dovuto alla diminuzione deirifinanziamenti da parte degli americani. Si tratta di unbusiness che gli altri istituti considerano abbastanzarischioso. Secondo la Mortgage Bankers Association la domandadi mutui negli Usa e' scasa del 25% da meta' gennaio, quando uncalo temporaneo dei tassi a fatto lievitare i rifinanziamentiipotecari. Dal maggio 2013, quando si e' iniziato a parlare diun rialzo dei tassi Usa da parte della Fed, la domanda di mutuinegli Usa e' calata in volume del 50%. (AGI).