Ucraina: Nato, aumentano truppe e mezzi russi a est

(AGI) - Bruxelles, 18 nov. - La Nato osserva "un rafforzamentomilitare russo sia nell'Ucraina orientale sia al confine russocon l'Ucraina. Si tratta di truppe, mezzi, carri armati,artiglieria e anche di sistemi avanzati di difesa aerea." Lo hadetto oggi il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg,arrivando a una riunione dei ministri della difesa Ue aBruxelles. Stoltenberg ha sottolineato che la Nato e l'Ue"vogliono una soluzione pacifica" al conflitto ucraino, perquesto ha rinnovato il suo appello alla Russia "perche' ritirile sue forze dall'Ucraina orientale e rispetti gli accordi diMinsk" sottoscritti da Kiev,

(AGI) - Bruxelles, 18 nov. - La Nato osserva "un rafforzamentomilitare russo sia nell'Ucraina orientale sia al confine russocon l'Ucraina. Si tratta di truppe, mezzi, carri armati,artiglieria e anche di sistemi avanzati di difesa aerea." Lo hadetto oggi il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg,arrivando a una riunione dei ministri della difesa Ue aBruxelles. Stoltenberg ha sottolineato che la Nato e l'Ue"vogliono una soluzione pacifica" al conflitto ucraino, perquesto ha rinnovato il suo appello alla Russia "perche' ritirile sue forze dall'Ucraina orientale e rispetti gli accordi diMinsk" sottoscritti da Kiev, Mosca e l'Osce per il cessate ilfuoco nell'Ucraina orientale. .