Turchia: cantante fermato per tweet anti-premier

(AGI) - Istanbul, 7 mar. - Il cantante turco Atilla Tas e'stato fermato dalla polizia e interrogato per aver "insultato"su Twitter il premier Ahmet Davutoglu. E' quanto riferisce lastampa turca. Tas, divenuto una star sui social network, e'stato rilasciato in attesa di processo e rischia fino a dueanni di carcere. "E' un onore essere arrestato per le mie opinioni e non peraver rubato o aver corrotto qualcuno", ha scritto il cantantein un messaggio ai suoi oltre 720mila followers. Dopo averringraziato "parlamentari, giornalisti, fan e followers", Tasha sfidato il governo turco: "Io

(AGI) - Istanbul, 7 mar. - Il cantante turco Atilla Tas e'stato fermato dalla polizia e interrogato per aver "insultato"su Twitter il premier Ahmet Davutoglu. E' quanto riferisce lastampa turca. Tas, divenuto una star sui social network, e'stato rilasciato in attesa di processo e rischia fino a dueanni di carcere. "E' un onore essere arrestato per le mie opinioni e non peraver rubato o aver corrotto qualcuno", ha scritto il cantantein un messaggio ai suoi oltre 720mila followers. Dopo averringraziato "parlamentari, giornalisti, fan e followers", Tasha sfidato il governo turco: "Io non ho paura". Il cantante none' il primo personaggio pubblico turco a finire sotto accusaper critiche nei confronti del potere e in particolare delpresidente Recep Tayyp Erdogan. (AGI).