Tunisi: rogatoria pm Roma per interrogare mente attacco

(AGI) - Roma, 26 mar. - La procura di Roma avviera' a breve unarogatoria internazionale con la Tunisia per poter interrogareMohamed Amine Guebli, l'uomo che le autorita' locali hannoindicato come la mente dell'attacco terroristico al Bardocostato la vita a quattro nostri connazionali e ad altrituristi. L'iniziativa sara' sollecitata dai pm Francesco Scavoe Tiziana Cugini, titolari del procedimento aperto perattentato con finalita' di terrorismo in relazione alla mortedi Orazio Conte, Giuseppina Biella, Francesco Caldara eAntonella Sesino. I magistrati, intanto, sono in attesadell'informativa affidata ai carabinieri del Ros che sonoandati a

(AGI) - Roma, 26 mar. - La procura di Roma avviera' a breve unarogatoria internazionale con la Tunisia per poter interrogareMohamed Amine Guebli, l'uomo che le autorita' locali hannoindicato come la mente dell'attacco terroristico al Bardocostato la vita a quattro nostri connazionali e ad altrituristi. L'iniziativa sara' sollecitata dai pm Francesco Scavoe Tiziana Cugini, titolari del procedimento aperto perattentato con finalita' di terrorismo in relazione alla mortedi Orazio Conte, Giuseppina Biella, Francesco Caldara eAntonella Sesino. I magistrati, intanto, sono in attesadell'informativa affidata ai carabinieri del Ros che sonoandati a Tunisi proprio per verificare come si siano svolti ifatti. (AGI)