Spotify assume 500 persone, "cosi' restiamo competitivi"

(AGI) - Roma, 18 nov. - Spotify , la piu' grande piattaformaon-line di musica in streaming, sta pianificando l'aumento delsuo staff di almeno un terzo. Lo ha dichiarato MartinLorentzon, co-fondatore della startup svedese. L'obiettivo e'resistere alle altre compagnie che propongono i medesimiservizi. "Noi siamo 1.500 e stiamo reclutando altre 500persone", ha dichiarato Lorentzon, senza pero' fornire nessunatempistica riguardo le effettive assunzioni. La startup svedeseha fatto l'annuncio proprio quando le altre compagnietecnologiche hanno iniziato a promuovere le loro piattaformeon-line di musica streaming. Ultima, solo in ordinecronologico, Youtube, parte dell'impero di

(AGI) - Roma, 18 nov. - Spotify , la piu' grande piattaformaon-line di musica in streaming, sta pianificando l'aumento delsuo staff di almeno un terzo. Lo ha dichiarato MartinLorentzon, co-fondatore della startup svedese. L'obiettivo e'resistere alle altre compagnie che propongono i medesimiservizi. "Noi siamo 1.500 e stiamo reclutando altre 500persone", ha dichiarato Lorentzon, senza pero' fornire nessunatempistica riguardo le effettive assunzioni. La startup svedeseha fatto l'annuncio proprio quando le altre compagnietecnologiche hanno iniziato a promuovere le loro piattaformeon-line di musica streaming. Ultima, solo in ordinecronologico, Youtube, parte dell'impero di Google. Anche SonyMusic ha dichiarato di voler attivare un servizio a pagamentoper la sua piattaforma di musica on-line. "Tutti amano lamusica, quindi e' ovvio che ci siano molti concorrenti - haaffermato Lorentzon - e la competizione e' buona, ma noidobbiamo correre piu' veloce degli altri".