SHIDA KARTLI, RIPRENDE MISSIONE ARCHEOLOGICA ITALO-GEORGIANA

(VELINO) Roma, 16 Giu - Dal 18 giugno al 4 agosto 2015riprendera' la campagna annuale in Georgia della missionearcheologica congiunta dell'Universita' Ca' Foscari di Veneziae del Georgian National Museum nella regione di Shida Kartli.Il progetto, diretto dai professori Elena Rova e IulonGagoshidze, e' sponsorizzato dalla Farnesina. La missione,attiva dal 2009, e' impegnata a partire dal 2013 nello scavo diAradetis Orgora/Dedoplis Gora nel distretto di Kareli. Situatoin posizione strategica presso la confluenza del fiume Kura conil Prone occidentale, il sito, dominato da un palazzo di eta'ellenistico-romana, presenta una sequenza di quasi

(VELINO) Roma, 16 Giu - Dal 18 giugno al 4 agosto 2015riprendera' la campagna annuale in Georgia della missionearcheologica congiunta dell'Universita' Ca' Foscari di Veneziae del Georgian National Museum nella regione di Shida Kartli.Il progetto, diretto dai professori Elena Rova e IulonGagoshidze, e' sponsorizzato dalla Farnesina. La missione,attiva dal 2009, e' impegnata a partire dal 2013 nello scavo diAradetis Orgora/Dedoplis Gora nel distretto di Kareli. Situatoin posizione strategica presso la confluenza del fiume Kura conil Prone occidentale, il sito, dominato da un palazzo di eta'ellenistico-romana, presenta una sequenza di quasi 14 metri dilivelli archeologici ancora pressoche' inesplorati, che netestimoniano l'importanza a livello regionale almeno dal IVmillennio a.C. agli inizi del primo millennio d.C. Il team diricerca comprende piu' di 20 tra archeologi, esperti(geoarcheologi, paleobotanici paleozoologi, antropologi fisici,restauratori, esperti in datazioni radiometriche) e studenti diarcheologia italiani e georgiani. Proseguiranno quest'anno sial'esplorazione dell'ala orientale del palazzo ellenistico, chelo scavo in profondita' delle due aree iniziate nel 2013, dovesono stati ormai raggiunti i livelli della meta' del II erispettivamente della fine del IV millennio a.C., e ilprogramma di ricerche paleoambientali interdisciplinari, cui siaffianchera' una campagna esplorativa ai fini di valutare lepossibilita' di conservazione e valorizzazione del sito. vel.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it