Riforme: dubbi su Aventino, FI orientata a restare in Aula

(AGI) - Roma, 13 ott. - Anche se la decisione ufficiale non e'ancora stata presa, l'orientamento emergente nel gruppo diForza Italia al Senato - ora riunito assieme ai deputati e conSilvio Berlusconi - e' di non sposare la linea dell'Aventino -ipotesi tra l'altro mai caldeggiata dai vertici del gruppo apalazzo Madama e dallo stesso Cavaliere - ma restare in Aulapur non votando le riforme. C'e' pero' nel gruppo chi e' afavore del voto contrario, altrimenti - e' il ragionamento cheviene riferito - ci accusano di mantenere una linea non chiarae di

(AGI) - Roma, 13 ott. - Anche se la decisione ufficiale non e'ancora stata presa, l'orientamento emergente nel gruppo diForza Italia al Senato - ora riunito assieme ai deputati e conSilvio Berlusconi - e' di non sposare la linea dell'Aventino -ipotesi tra l'altro mai caldeggiata dai vertici del gruppo apalazzo Madama e dallo stesso Cavaliere - ma restare in Aulapur non votando le riforme. C'e' pero' nel gruppo chi e' afavore del voto contrario, altrimenti - e' il ragionamento cheviene riferito - ci accusano di mantenere una linea non chiarae di fare 'inciuci' con il governo. (AGI)