Renzi: non cambieremo legge Severino, sto con De Luca

(AGI) - Roma, 21 ott. - "Non cambieremo la Severino ne' leregole delle primarie". Lo ha detto il premier Renzi a Otto emezzo a proposito della pronuncia della Consulta. "Se c'e' unoin grado di togliere le ecoballe dalla terra dei fuochi e' EnzoDe Luca e io sto con lui", ha detto. Sulle dimissioni diFrancesca Barracciu da sottosegretario alla Cultura del governodopo il rinvio a giudizio per la contestazione di oltre 81milaeuro ritenuti spese improprie, Renzi spiega: "Non ho chiesto ledimissioni di Francesca Barracciu. Il suo gesto e' personale edapprezzabile", ha detto

(AGI) - Roma, 21 ott. - "Non cambieremo la Severino ne' leregole delle primarie". Lo ha detto il premier Renzi a Otto emezzo a proposito della pronuncia della Consulta. "Se c'e' unoin grado di togliere le ecoballe dalla terra dei fuochi e' EnzoDe Luca e io sto con lui", ha detto. Sulle dimissioni diFrancesca Barracciu da sottosegretario alla Cultura del governodopo il rinvio a giudizio per la contestazione di oltre 81milaeuro ritenuti spese improprie, Renzi spiega: "Non ho chiesto ledimissioni di Francesca Barracciu. Il suo gesto e' personale edapprezzabile", ha detto il presidente del Consiglio. .