Regionali: centrosinistra conferma Rossi in Toscana

(AGI) - Roma, 1 giu. - Quando restano da scrutinare 403 seggitoscani su 3969, e' matematicamente certa la riconferma diEnrico Rossi alla Presidenza della regione Toscana. La leggeelettorale regionale prevede infatti il ballottaggio, senessuno supera la soglia del 40% dei voti. Rossi, sostenuto daPd e Riformisti, ha ottenuto finora il 48,41% dei voti. Alsecondo posto Claudio Borghi, sostenuto da Lega e Fdi, con il19,92%. Terzo Giacomo Giannarelli, sostenuto dal Movimento 5Stelle, con il 14,91%. Quarto Stefano Mugnai, sostenuto da Fi,con il 9,94%. Quinto Tommaso Fattori, sostenuto da Toscana asinistra, con

(AGI) - Roma, 1 giu. - Quando restano da scrutinare 403 seggitoscani su 3969, e' matematicamente certa la riconferma diEnrico Rossi alla Presidenza della regione Toscana. La leggeelettorale regionale prevede infatti il ballottaggio, senessuno supera la soglia del 40% dei voti. Rossi, sostenuto daPd e Riformisti, ha ottenuto finora il 48,41% dei voti. Alsecondo posto Claudio Borghi, sostenuto da Lega e Fdi, con il19,92%. Terzo Giacomo Giannarelli, sostenuto dal Movimento 5Stelle, con il 14,91%. Quarto Stefano Mugnai, sostenuto da Fi,con il 9,94%. Quinto Tommaso Fattori, sostenuto da Toscana asinistra, con il 6,32%. Il partito piu' votato e' il Pd con il 46,61%. Seguono Lega16,23%, M5S 15,06%, Fi 8,47%, Toscana a sinistra 6,25%, Fdi3,78%.(AGI) .