Pompei: Unesco promuove lavoro svolto nel sito

(AGI) - Roma, 5 mar. - "Ci sono miglioramenti tangibili esignificativi nello stato di conservazione di Pompei. L'Italiaha compiuto sforzi considerevoli nell'adottare leraccomandazioni dell'Unesco World Heritage Committee". Cosi' silegge nel rapporto degli ispettori Unesco sugli scavi diPompei. Un documento che sostanzialmente promuove l'azione delgoverno, della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologicidi Pompei, Ercolano e Stabia e della Direzione Generale GrandeProgetto Pompei e raccomanda l'estensione temporale del GrandeProgetto almeno al 2016 per garantire migliori standard dilavoro e supervisione. .

(AGI) - Roma, 5 mar. - "Ci sono miglioramenti tangibili esignificativi nello stato di conservazione di Pompei. L'Italiaha compiuto sforzi considerevoli nell'adottare leraccomandazioni dell'Unesco World Heritage Committee". Cosi' silegge nel rapporto degli ispettori Unesco sugli scavi diPompei. Un documento che sostanzialmente promuove l'azione delgoverno, della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologicidi Pompei, Ercolano e Stabia e della Direzione Generale GrandeProgetto Pompei e raccomanda l'estensione temporale del GrandeProgetto almeno al 2016 per garantire migliori standard dilavoro e supervisione. .