Polizia: intesa Italia-Cina per pattugliamenti aree turismo

(AGI) - Roma, 24 set. - Il direttore generale del dipartimentoper la Cooperazione internazionale Cinese Liao Jinrong, e ilvicedirettore generale della Pubblica Sicurezza - direttorecentrale della Polizia Criminale, Antonino Cufalo, allapresenza del Capo della Polizia, Alessandro Pansa, hannosiglato l'intesa che prevede poliziotti cinesi e italianilavorare insieme per agevolare i propri connazionali, e perprevenire reati di criminalita' diffusa nelle localita' turistiche piu' frequentate dai cittadini dei due paesi. Taliattivita' congiunte si aggiungono a quelle gia' operative daalcuni anni con la Spagna e la Croazia. La firma di questomemorandum d'intesa e' avvenuta

(AGI) - Roma, 24 set. - Il direttore generale del dipartimentoper la Cooperazione internazionale Cinese Liao Jinrong, e ilvicedirettore generale della Pubblica Sicurezza - direttorecentrale della Polizia Criminale, Antonino Cufalo, allapresenza del Capo della Polizia, Alessandro Pansa, hannosiglato l'intesa che prevede poliziotti cinesi e italianilavorare insieme per agevolare i propri connazionali, e perprevenire reati di criminalita' diffusa nelle localita' turistiche piu' frequentate dai cittadini dei due paesi. Taliattivita' congiunte si aggiungono a quelle gia' operative daalcuni anni con la Spagna e la Croazia. La firma di questomemorandum d'intesa e' avvenuta nell'ambito dei numerosiincontri bilaterali e riunioni operative effettuate durante laquinta conferenza dei Capi delle Polizie dei Paesi dell'Ue chesi e' conclusa oggi a L'Aja. (AGI).