PERU', FOCUS SU "VIAGGIATORI ED ESPLORATORI ITALIANI"

(VELINO) Roma, 9 Giu - In Peru' focus su "La Societa'Geografica Italiana e il Peru': viaggiatori ed esploratoriitaliani". Una delegazione della Societa' geografica italiana(Sgi) si rechera' in visita all'ambasciata d'Italia a Lima eall'Istituto italiano di cultura (Iic). Per l'occasione, ilsegretario generale e il vice segretario (responsabile anchedegli archivi), rispettivamente i professori Simone Bozzato eNadia Fusco, terranno una conferenza sul tema. Nel corsodell'evento, che si svolgera' l'11 giugno all'Auditorium PierPaolo Pasolini, verranno approfonditi i rapporti intercorsi trail Peru' e la Societa' Geografica, analizzando inoltrel'operato di viaggiatori ed esploratori italiani. Tra

(VELINO) Roma, 9 Giu - In Peru' focus su "La Societa'Geografica Italiana e il Peru': viaggiatori ed esploratoriitaliani". Una delegazione della Societa' geografica italiana(Sgi) si rechera' in visita all'ambasciata d'Italia a Lima eall'Istituto italiano di cultura (Iic). Per l'occasione, ilsegretario generale e il vice segretario (responsabile anchedegli archivi), rispettivamente i professori Simone Bozzato eNadia Fusco, terranno una conferenza sul tema. Nel corsodell'evento, che si svolgera' l'11 giugno all'Auditorium PierPaolo Pasolini, verranno approfonditi i rapporti intercorsi trail Peru' e la Societa' Geografica, analizzando inoltrel'operato di viaggiatori ed esploratori italiani. Tra questispicca la figura di Antonio Raimondi, geografo, cartografo,archeologo e botanico milanese attivo nel paese latinoamericano nella seconda meta' dell'Ottocento. Nei suoidiciannove anni di viaggio in lungo e in largo nel Peru'(1851-1869), il naturalista registro' sistematicamente lerisorse e le testimonianze culturali della storia naturale delpaese. Visito' la regione di Cajamarca, percorrendo le provincedi Contumaza, Cajamarca, Hualgayoc, Chota, Celendin, Cutervo,San Pablo, San Marcos e Cajabamba. Piante, animali, insetti,mostre di minerali, furono raccolte sistematicamente mentrefaceva delle misure barometriche, osservazioni meteorologiche epiani precisi che completavano l'informazione sulle diverseregioni che esploro'. A cio' si aggiunge il suo particolareinteresse per tutto quanto pote' conoscere e scoprire deipopoli attuali e antichi, osservati nelle moderne abitazioni,intravisti da antichi monumenti storici. Inoltre, navigo' ilMaranon, l'Ucayali e il Rio delle Amazzoni e traccio' le piantedelle citta' di Chachapoyas, Huancavelica e Cajamarca. Peraltroal termine della conferenza, ci sara' una cerimonia in cuil'ambasciatore italiano a Lima Mauro Marsili verra' nominatosocio d'onore della Sgi. vel.