Papa: lasciatevi consolare, Dio elimina cause sofferenze

(AGI) - CdV, 7 dic. - "Per favore lasciatevi consolare dalSignore e non dimenticatevi di pregare per me". Con questeparole Papa Francesco ha concluso il breve discorso che hapreceduto la preghiera dell'Angelus, nel quale ha affermato:"Tutti siamo chiamati a consolare i nostri fratelli,testimoniando che solo Dio puo' eliminare le cause dei drammiesistenziali e spirituali". "Oggi - ha scandito Francesco -c'e' bisogno di persone che siano testimoni della misericordiae della tenerezza del Signore, che scuote i rassegnati, rianimagli sfiduciati, accende il fuoco della speranza. Tantesituazioni richiedono la nostra testimonianza consolatrice:dobbiamo

(AGI) - CdV, 7 dic. - "Per favore lasciatevi consolare dalSignore e non dimenticatevi di pregare per me". Con questeparole Papa Francesco ha concluso il breve discorso che hapreceduto la preghiera dell'Angelus, nel quale ha affermato:"Tutti siamo chiamati a consolare i nostri fratelli,testimoniando che solo Dio puo' eliminare le cause dei drammiesistenziali e spirituali". "Oggi - ha scandito Francesco -c'e' bisogno di persone che siano testimoni della misericordiae della tenerezza del Signore, che scuote i rassegnati, rianimagli sfiduciati, accende il fuoco della speranza. Tantesituazioni richiedono la nostra testimonianza consolatrice:dobbiamo essere persone gioiose per consolare". .