Papa: condanna affarismi e riforma Fondo Pensioni Vaticano

(AGI) - CdV, 29 mag. - Papa Francesco per il secondo giorno diseguito e' tornato, nell'omelia di Santa Marta, a condannare"l'affarismo" degli uomini di Chiesa che ha chiamato anche oggi"sfruttatori e affaristi nel tempio, che sfruttano il luogosacro di Dio per fare degli affari". Le forti parole del Papaseguono la notizia di un avviso di garanzia ad un capodicastero della Curia Romana nell'inchiesta per unacompravendita in una diocesi italiana, ed hanno precedutol'annuncio, fatto da padre Federico Lombardi, di una riformadel Fondo Pensioni del Vaticano, il cui testo, in forma di"Motu

(AGI) - CdV, 29 mag. - Papa Francesco per il secondo giorno diseguito e' tornato, nell'omelia di Santa Marta, a condannare"l'affarismo" degli uomini di Chiesa che ha chiamato anche oggi"sfruttatori e affaristi nel tempio, che sfruttano il luogosacro di Dio per fare degli affari". Le forti parole del Papaseguono la notizia di un avviso di garanzia ad un capodicastero della Curia Romana nell'inchiesta per unacompravendita in una diocesi italiana, ed hanno precedutol'annuncio, fatto da padre Federico Lombardi, di una riformadel Fondo Pensioni del Vaticano, il cui testo, in forma di"Motu Proprio", viene pubblicato oggi dall'Osservatore Romano.Non vengono modificate - per ora - le norme relative aitrattamenti pensionistici, ma cambia totalmente il "board" delFondo Pensioni, che sara' scelto con criteri ispirati allatrasparenza e alla qualita' professionale. (AGI).