Pallanuoto: World League, Montenegro-Italia 13-15

(AGI) - Roma, 9 dic. - Il Settebello di Alessandro Campagna nonaveva mai vinto in Montenegro. Ci riesce a Budva, seppur aitiri di rigori, imponendosi per 15-13 dopo l'11-11 deiregolamentari acciuffato da Ivovic a 11 secondi dalla fine. Peril Settebello vice campione olimpico e bronzo europeo un'altraprova di maturita', crescita e cattiveria agonistica. Per gliazzurri e' il secondo successo in altrettante partite di WorldLeague dopo il 15-9 sulla Francia ad Aix en Provence il 18novembre scorso. L'Italia parte in pressing e neutralizza unasuperiorita' numerica e un tiro diretto. Poi subisce un'entrata

(AGI) - Roma, 9 dic. - Il Settebello di Alessandro Campagna nonaveva mai vinto in Montenegro. Ci riesce a Budva, seppur aitiri di rigori, imponendosi per 15-13 dopo l'11-11 deiregolamentari acciuffato da Ivovic a 11 secondi dalla fine. Peril Settebello vice campione olimpico e bronzo europeo un'altraprova di maturita', crescita e cattiveria agonistica. Per gliazzurri e' il secondo successo in altrettante partite di WorldLeague dopo il 15-9 sulla Francia ad Aix en Provence il 18novembre scorso. L'Italia parte in pressing e neutralizza unasuperiorita' numerica e un tiro diretto. Poi subisce un'entratasenza danni al centro e colpisce due legni. Baraldi si da' dafare ai due metri per aprire spazi e gli azzurri passano colmancino Gallo a 3'14 con un tiro diretto. .