Nigeria: attacco a ospedale a Molai, morti i due kamikaze

(AGI) - Lagos, 1 lug. - Due kamikaze, un uomo e una donna, sisono fatti esplodere nel villaggio di Molai, nello Stato diBorno, nel nord della Nigeria occidentale, vicino all'ospedaledel Paese, teatro quattro giorni fa di un altro attentato incui sono morte 5 persone e 16 sono rimaste ferite. Nei dueattacchi di oggi sono morti solo i due attentatori e sonorimaste ferite due persone. Lo riferisce Modu Abba, membro diun gruppo di autodifesa della popolazione. "Le esplosioni sonoavvenute intorno alle 11 nei pressi dell'ospedale, a circa 100metri da un mercato", racconta

(AGI) - Lagos, 1 lug. - Due kamikaze, un uomo e una donna, sisono fatti esplodere nel villaggio di Molai, nello Stato diBorno, nel nord della Nigeria occidentale, vicino all'ospedaledel Paese, teatro quattro giorni fa di un altro attentato incui sono morte 5 persone e 16 sono rimaste ferite. Nei dueattacchi di oggi sono morti solo i due attentatori e sonorimaste ferite due persone. Lo riferisce Modu Abba, membro diun gruppo di autodifesa della popolazione. "Le esplosioni sonoavvenute intorno alle 11 nei pressi dell'ospedale, a circa 100metri da un mercato", racconta sottolineando che la primakamikaze ha fatto detonare la bomba al suo ingresso nellastruttura sanitaria, ferendo due passanti mentre la bomba delsecondo kamikaze, che doveva attaccare il retro dell'ospedale,e' esplosa accidentalmente. Si sospetta che i due attentatorisiano membri di Boko Haram. .