Nata a Madrid nuova associazione ricercatori italiani

(AGI) - Madrid, 16 giu. - E' nata a Madridl'Associazione deiRicercatori Italiani in Spagna (Aris), una nuova realta' chepunta a promuovere la comunicazione e la collaborazione dellacomunita' accademica e scientifica italiana con quellaspagnola. Frutto dell'impegno di 11 soci fondatori, tuttiricercatori e docenti italiani, e' stata creata sulla sciadello stimolo di Teodosio Libondi, addetto scientificodell'ambasciata italiana a Madrid fino al giugno 2014, e grazieall'interesse dell'ambasciatore italiano in Spagna, PietroSebastiani, e del direttore generale della Foundacio'n Espanolapara la Ciencia y la Tecnologi'a (Fecyt) Jose' IgnacioFernandez Vera. L'associazione, che e' aperta a

(AGI) - Madrid, 16 giu. - E' nata a Madridl'Associazione deiRicercatori Italiani in Spagna (Aris), una nuova realta' chepunta a promuovere la comunicazione e la collaborazione dellacomunita' accademica e scientifica italiana con quellaspagnola. Frutto dell'impegno di 11 soci fondatori, tuttiricercatori e docenti italiani, e' stata creata sulla sciadello stimolo di Teodosio Libondi, addetto scientificodell'ambasciata italiana a Madrid fino al giugno 2014, e grazieall'interesse dell'ambasciatore italiano in Spagna, PietroSebastiani, e del direttore generale della Foundacio'n Espanolapara la Ciencia y la Tecnologi'a (Fecyt) Jose' IgnacioFernandez Vera. L'associazione, che e' aperta a tutti, punta adagevolare contatti e collaborazioni tra i sistemi della ricercae dell'industria di Italia e Spagna e a promuoverecollaborazioni bilaterali tra istituzioni pubbliche e privateitaliane e spagnole sui temi della ricerca scientifica e dellapolitica universitaria. Scopo dell'associazione sara' anchequello di costituire una piattaforma di appoggio per facilitarel'inserimento di studenti o giovani ricercatori italiani nelmondo accademico/scientifico spagnolo e di fare da punto diriferimento per le istituzioni italiane in Spagna. (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it