Musica: addio a Ornette Coleman, padre del 'free jazz'

(AGI) - New York, 11 giu. - E' morto all'eta' di 85 anniOrnette Coleman, sassofonista e compositore statunitense, padredel 'free jazz'. Il suo album "The Shape of Jazz to Come", del1959, e' considerato una pietra miliare del jazz d'avanguardia,"un guanto di sfida gettato nelll'ambiente del jazz", come lodefini' il critico Steve Huey. Le opinioni, in effetti, furonodisparate: Leonard Bernstein e Virgil Thompson lo proclamaronoun genio, Miles Davis lo bollo' come uno "svitato" (ma poiritratto' il giudizio). Coleman, considerati da alcuni come il piu' grandeinnovatore del jazz da Louis Armstrong e Charlie

(AGI) - New York, 11 giu. - E' morto all'eta' di 85 anniOrnette Coleman, sassofonista e compositore statunitense, padredel 'free jazz'. Il suo album "The Shape of Jazz to Come", del1959, e' considerato una pietra miliare del jazz d'avanguardia,"un guanto di sfida gettato nelll'ambiente del jazz", come lodefini' il critico Steve Huey. Le opinioni, in effetti, furonodisparate: Leonard Bernstein e Virgil Thompson lo proclamaronoun genio, Miles Davis lo bollo' come uno "svitato" (ma poiritratto' il giudizio). Coleman, considerati da alcuni come il piu' grandeinnovatore del jazz da Louis Armstrong e Charlie Parker, eranato in Texas ma ha trascorso la maggior parte della sua vita aNew York, dove si e' spento per un arresto cardiaco, come resonoto da una rappresentante della famiglia. (AGI).